Articoli principali

4 ottobre 2010

I quadri degli Uffizi a venti gigapixel

Sono on-line da un paio di giorni sei fotografie ad una risoluzione impensabile di quei quadri grandi e famosi esposti agli Uffizi di Firenze. Botticelli, Leonardo da Vinci, Caravaggio, da ingrandire fino a riconoscere anche le crepe sulle pennellate. Per darvi un’idea della grandiosità vi dico che le immagini finali sono il risultato di oltre 1600 scatti affiancati, un totale di sedici miliardi di pixel, trecento volte la risoluzione delle digitali standard.

Ed ecco un’altra buona ragione per visitare il sito: la società che si è occupata dell’enorme scansione si chiama HAL 9000.

1 ottobre 2010

Ancora un altro sito opera d’arte

Abbiamo scritto di Rafaël Rozendaal poco tempo fa, e per chi non se lo ricordasse è uno che dal 2001 — preistoria per i tempi di internet — compra dei nomi internet e ci mette delle opere d’arte e animazioni interattive. Ora, magari mi sbaglio e se è così vi prego di correggermi, ma mi sembra che l’autore dell’opera che vi sto per segnalare faccia la stessa identica cosa con alcuni anni di ritardo. Sto parlando di Florent di Bartolo che ho conosciuto attraverso Warp, la sua ultima opera, un’animazione  affascinante che sta facendo il giro del mondo (e anche The hole non è male). Tornando all’originalità non so bene che dire, forse mi sono perso qualcosa?

30 settembre 2010

Giocare ad Asteroids in (e contro) tutte le pagine web

Dovete provare quest’inutile meraviglia, un pulsantone da trascinare nella vostra barra dei preferiti che vi permetterà, una volta cliccato, di giocare ad Asteroids su qualsiasi pagina web vi troviate. Con le frecce vi muovete, con la barra spaziatrice sparate. Volete distruggere Personal Report? — Via

24 settembre 2010

Che tipo di scanwich vuoi per pranzo?

Semplice e curato Scanwiches è un piccolo sito che raccoglie scansioni di sandwich.Via

23 settembre 2010

I video finalisti del festival di Vimeo

Si sente parlare del video festival di Vimeo da diversi mesi e se navigate spesso vi sarete pure stufati dell’onnipresente banner grigio e verde che li promuove (sì, quello qui a sinistra) ma vi segnalo una novità interessante: sono usciti i finalisti! Una giuria da brivido — che include David Lynch — ha selezionato quarantacinque video tra gli oltre seimila partecipanti. Nove categorie, cinque video per categoria, tutti organizzati per bene in questa pagina.

20 settembre 2010

Stupidi quadratini!

Et voilà, un ottimo modo per buttare il vostro preziosissimo tempo in un gioco che vi farà pure innervosire. Vi ricordate la tensione estrema che si provava all’asilo con il gioco della sedia? Swarmation è peggio: tu sei un quadratino col bordo azzurro, i giocatori che sono connessi in quel momento sono gli altri quadratini. Si sceglie una squadra, se ce n’è più di una, e collaborando con gli altri si cerca di formare le figure che vengono proposte in alto a destra. Ovviamente il tempo è pochissimo e altrettanto scarsa sarà la prontezza degli altri quadratini a collaborare. Poi c’è il mistero del solito individuo che si ferma a rilassarsi a un passo dalla figura complessissima di cui LUI è l’unico tassello mancante. Mi innervosisco anche solo a scriverlo. Continua a leggere


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS