Articoli principali

21 giugno 2010

Crater Face

Se amate i cortometraggi Pixar non potrete non gradire questo piccolo capolavoro di Skyler Page, studente del California Institute of the Arts. Un astronauta aiuta due rocce lunari a conoscersi, innamorarsi ed incontrarsi. La musica, meravigliosa, è di Dan Deacon.

15 giugno 2010

Come si produce un pallone per i mondiali

Ci sono polemiche sul fatto che Jabulani, il nuovo pallone Adidas per i mondiali 2010, abbia un comportamento fisico strano (se ne parla anche qui e qui).

Qualcuno dice che sia dovuto alla sua struttura, basata su solo otto pannelli contro i quattordici del 2006, altri che ci siano stati errori nella progettazione dei nuovi materiali. In ogni caso Adidas ha reso disponibile un video che racconta il complesso processo produttivo del pallone mondiale tra macchinari industrali e manodopera. Uno dei video migliori in questo campo — dopo Flexpicker, il ragno meccanico per impilare pancakes della ABB.

15 giugno 2010

Mars! Mars! Mars!

Colonizzare. Gli umani passano su Marte, e ne succhiano la vita. Mars! è di Joe Bichard e Jack Cunningham, gli stessi che hanno girato tutta la roba che trovato nello splendido show-reel dopo il continua a leggere. Continua a leggere

14 giugno 2010

In caduta libera nel buio

Free Fall è un video realizzato da Julie Gautier che riprende il salto di Guillaume Néry, detentore del record mondiale di apnea, in un buco nelle profondità dell’oceano. Sembrerebbe che anche l’operatrice e regista Julie Gautier non abbia problemi a trattenere il respiro perché le riprese, dice YouTube, sono state effettuate da lei mentre in apnea senza bombole di ossigeno.

24 maggio 2010

Futurestates – Plastic Bag

Futurestates è un nuovo progetto voluto dalla ITVS, un’organizzazione statunitense attiva nella promozione di documentari e prodotti cinematografici di qualità. È stata offerta a 11 registi emergenti l’opportunità di creare altrettanti cortometraggi che raccontino come le nostre scelte politiche e ambientali di oggi potrebbero trasformare il mondo in un futuro prossimo, tra 25 o 50 anni.

Come ci si poteva aspettare in molti si sono buttati sulla fantascienza, ma è tra le eccezioni che, a mio parere, si trovano delle piccole perle. Sopra trovate il trailer del cortometraggio di cui si è più parlato in rete, credo meritatamente: Plastic Bag di Ramin Bahrani è la parabola di un sacchetto di plastica – ma va!? – alla ricerca della sua Creatrice. Forse 18 minuti su questo tema sono un po’ troppi, resta il fatto che non ho mai visto un sacchetto con tanta personalità. A quanto pare tutto è possibile, basta avere la voce di Werner Herzog e un addetto allo spara-aria eccezionale. Qui trovate il corto per intero.

20 maggio 2010

Paper Rad & Wyld File

Il collettivo americano Paper Rad (Jessica e Jacob Ciocci, Ben Jones) circola dal 2001 nel mondo dell’arte con animazioni psichedeliche estreme e, sotto lo pseudonimo Wyld File insieme a E*Rock (Eric Mast), videoclip realizzati per band e artisti come Beck, Islands, The Gossip.

Immagini sgranate, citazioni pop, collage astratti, sceneggiature inconcludenti e un linguaggio visivo che segue il Dogman 99niente tavolette grafiche, niente scansioni, solo colori RGB puri, animazioni inverosimili e uso abbondante di trasparenze — ironica riappropriazione del Dogma 95 di Lars Von Trier e colleghi. Dopo il salto progetti e video. Continua a leggere


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS