Articoli principali

30 aprile 2009

Tv Tropes

Tv TropesLa parola tropo ha molti significati, diversi in ogni ambito in cui viene usata: linguistico, letterario, scientifico, musicale. Uno dei significati più recenti è quello di tropi come “strumenti e convenzioni a cui uno scrittore può ragionevolmente fare riferimento perché presenti nella mente dell’audience e nelle loro aspettative”. Raccogliere, catalogare e collegare Continua a leggere

28 aprile 2009

Hyères 2009

Festival HyeresSi è conclusa ieri alla villa Noailles di Hyères la 24esima edizione del Festival International de Mode et de Photographie. Si tratta di quattro giorni in cui dieci giovani designer e altrettanti fotografi presentano i loro lavori davanti a una giuria di esperti, puntando a vincere uno dei quattro premi da 15.000 euro in palio, e quindi la possibilità di produrre Continua a leggere

27 aprile 2009

Soul City

Soul CityHo scoperto qualche giorno fa su Internazionale che in Sudafrica una serie televisiva raggiunge milioni di persone e le sensibilizza su tematiche importanti in campo medico e sociale: questo fenomeno è oggi noto come “edutainment”. Il progetto nasce da Garth Japhet (un medico sudafricano) dopo un periodo di lavoro in un quartiere povero di Johannesburg Continua a leggere

23 aprile 2009

Heima

Heima Quello che vedete nella foto è il canyon di àsbyrgi. Si trova nel nord dell’Islanda a grande distanza da qualsiasi centro abitato. In quel rettangolo di prato nell’estate del 2006 i Sigur Ros hanno tenuto un concerto gratuito, l’ultimo di una serie che il gruppo ha organizzato nel proprio paese per ringraziare gli islandesi del loro sostegno durante la tournèe mondiale. Continua a leggere

21 aprile 2009

The walking dead

The walking deadSe vi piacciono i fumetti, gli zombi e le saghe, leggetevi The Walking Dead di Robert Kirkman. Non è un fumetto sugli zombi, è LA saga a fumetti sugli zombi, l’unica e la migliore. Qualche nota per i più tecnici. La tipologia di zombi in questione è più vicina al mondo di Romero (gli zombi si trascinano e non corrono; chi muore Continua a leggere

19 aprile 2009

Berber Soepboer

Berber SoepboerBerber Soepboer è una designer olandese diplomata alla Gerrit Rietveld Academy nel 2007. Già con la collezione studiata per il diploma aveva dimostrato quale fosse il suo approccio verso i vestiti: creare abiti trasformabili da indossare in modi diversi, a seconda della persona, o semplicemente in base al proprio Continua a leggere


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS