Articoli principali

6 febbraio 2012

Monday Tunes: dalla Svezia arriva la musica per sonnambuli

Innocent Vigilant Ordinary, un duo formato da un italiano (Andrea) e uno svedese (Dick), ci porta dritti dritti nel mondo del “pop da camera” che tanto piace da qualche anno a questa parte. Hanno solo 24 fan su Facebook ma il loro disco di debutto, Luke, si lascia ascoltare con piacere. L’opera, composta di 11 tracce-ninnananna, si riassume bene nel singolo I Used To Be A Sparrow che evoca una dimensione onirica fatta di arpeggi celestiali e un rincorrersi di voci eteree. Se anche voi eravate un passerotto non potrete non apprezzare.

Vuoi condividere questo articolo?

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS