Articoli principali

16 febbraio 2012

Questa è la mia casa: documentari da tre dimore curiose

Lost & Found Films è una piccola casa di produzione americana fondata a New York nel 2008 dai registi Ben Wu e David Usui. I due negli ultimi anni hanno lavorato per PEPSI, Wired e New York Times, girando una serie di video accomunati da un grande interesse per il particolare bizzarro che salta all’occhio, per un’estetica minimale e per il legame inscindibile con la città di New York. Un paio di anni fa Lost & Found aveva dato vita a un progetto chiamato “This Must Be The Place” che si proponeva di indagare il rapporto intimo fra una casa e il suo proprietario. L’artista coreano residente a Manhattan Chong Gon Byun è stato il primo ad essere così intervistato nella sua dimora/opera d’arte kistch e disposofobica.

A settembre dell’anno scorso il progetto è stato ripreso con la visita a John Coffer, un fotografo che vive in una capanna a pochi chilometri da New York dove ha ripudiato quasi tutti i frutti del progresso: alleva le mucche che gli danno il latte, coltiva le proprie verdure, lavora con uno strumento d’antiquariato. La sua filosofia antimodernista non è violenta né sfacciata, e i due cineasti sono capaci di tirare fuori il meglio di lui.

Poche settimane fa, infine, è uscito il terzo episodio della serie, che estende la ricerca a luoghi di lavoro particolari: così, la storica tavola calda Primeburger (di nuovo, a Manhattan) e il suo stile sono rappresentati da Artie che vi lavora come cameriere da ben 59 anni e la considera una seconda casa. Un altro piccolo capolavoro.

Lost & Found sono su twitter e su Facebook, dove cercano suggerimenti per i prossimi filmati.

Vuoi condividere questo articolo?

Ci sono 1 commenti

  1. [...] governativi che probabilmente si staranno chiedendo di che cosa mi stia nutrendo: comunque su Personal Report parlo di gente che riprende delle case un po’ strane in modo piuttosto [...]

    pingback dal sito A place to call my own « cratete il 16 febbraio 2012 alle 13:41

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS