Articoli principali

1 novembre 2011

Cosa si sa della serie tv HBO su “Le Correzioni” di Franzen

Qualche settimana fa è arrivata la conferma ufficiale: la HBO — madrina della qualità in televisione dall’alto dei suoi Soprano, The Wire, Six Feet Under, Game of Thrones, e tanti altri — ha ordinato il pilota di una serie tv tratta dal romanzo Le Correzioni, capolavoro di Jonathan Franzen vincitore del National Book Award. Io ho amato il libro alla follia e la serie è quindi diventata all’istante la mia più attesa di sempre. Ma cosa se ne sa, finora? Non molto, ma per adesso va tutto esattamente come deve andare.

— La sceneggiatura è firmata dallo stesso Jonathan Franzen (inutile dirlo: ottimo) insieme a Noah Baumbach, regista de Il calamaro e la balena, Il matrimonio di mia sorella e Greenberg e sceneggiatore dei due Wes Anderson Le avventure acquatiche di Steve Zissou e Fantastic Mr. Fox. Baumbach sarà anche regista del primo episodio.

— I due sono anche produttori esecutivi dello show insieme a Scott Rudin (che aveva già acquistato i diritti del libro nel 2001, all’uscita), uno che ha prodotto film magnifici come Non è un paese per vecchi, Il Petroliere, The Social Network, Zoolander, The Truman Show, La Famiglia Addams, tutti i film di Anderson dai Tenenbaum in poi, e moltissimi altri. Il pilota de Le Correzioni è uno dei due progetti a cui Rudin sta lavorando con la HBO; l’altro, guarda un po’, è More as this story develops, la nuova serie del giustamente veneratissimo Aaron Sorkin (West Wing, Sports Night, Studio 60, The Social Network).

— Gli attori scritturati finora sono due, e sono entrambi bravissimi e premi Oscar: Chris Cooper (attore non protagonista per Il ladro di orchidee) e Dianne West (attrice non protagonista per Hannah e le sue sorelle e Pallottole su Broadway). I due, a intuito, interpreteranno Alfred e Enid, padre e madre della famiglia Lambert.

— Secondo quanto affermato dallo stesso Franzen, la serie durerà quattro stagioni che copriranno un arco di quattro anni.

Qui sotto, Franzen parla della serie con l’editor del New Yorker David Remnick.

E ora avete un motivo in più per leggere quel fantastico romanzo che è Le Correzioni.

Vuoi condividere questo articolo?

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS