Articoli principali

14 ottobre 2011

La nuova veste di IL

Il trentaquattresimo numero di IL, maschile del Sole 24 Ore nonchè una delle nostre riviste italiane preferite, esce oggi in edicola con parecchie sorprese. Francesco Franchi, l’art director (lo abbiamo intervistato lo scorso luglio), a tre anni dal numero di lancio ha rimesso le mani sul pluripremiato layout donando alla rivista, se possibile, una nuova eleganza. La trasformazione si palesa già in copertina con il nuovissimo logo (di Christian Schwartz), i caratteri (di Kris Sowersby) e la distribuzione degli elementi, e continua all’interno: la sensazione è quella di sfogliare una rivista più matura e discreta, fortemente consapevole della propria unicità all’interno del panorama nazionale. Le infografiche, più sobrie dal punto di vista del colore ma non meno sperimentali e sorprendenti, rimangono gli elementi di spicco della pubblicazione.

Assieme alla grafica è stata rivoluzionata anche la struttura: le sezioni di apertura «Green Report» e «Global Report» si fondono in «World Report» mantenendosi però contraddistinte grazie all’alternarsi del rosa e del verde come colori di sfondo. Da segnalare anche le due nuove sezioni «Macro», dedicata a domande e risposte su temi scientifici, e «Rane», che raccoglie opinioni “fuori dal coro” in un layout dal gusto futurista. Come spiega il direttore Walter Mariotti, anche i contenuti prendono una direzione diversa avvicinandosi maggiormente ai temi d’attualità e trattando le hard news «con lo stile coinvolgente delle soft news».

Chiudiamo segnalandovi una gallery dedicata al redesign e riportando la citazione pubblicata in copertina, tratta da «L’argent» di Charles Péguy.

Una rivista è viva solo se ogni volta scontenta un buon quinto dei suoi abbonati. E la giustizia vuole che non siano sempre gli stessi a rientrare in questo quinto. Altrimenti, voglio dire, quando ci si sforza a non scontentare nessuno, si cade nel sistema di quelle colossali riviste che perdono milioni, o che guadagnano milioni, per non dire nulla. Anzi, a non dire nulla.

Vuoi condividere questo articolo?

Ci sono 1 commenti

  1. sempre meglio!

    scritto da Angelo il 14 ottobre 2011 alle 10:27

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS