Articoli principali

10 marzo 2011

Diamo un volto agli sviluppatori di Photoshop

Quella che vedete in piccolo è la finestrina di caricamento dell’ultima versione dei programmi Adobe. Sarà perché Photoshop lo apro almeno una decina di volte al giorno, sarà perché il mio computer è sempre più lento e quindi guardo quella finestrina sempre più a lungo, ma mi sono fermato spesso a leggere quella lunga lista di nomi. A quanto pare non sono l’unico a volerne sapere di più e in un video, Adobe, ha dato un volto ad ognuno di loro.

Nelle interviste qualcuno si lascia andare a ricordi personali — la madre di una sviluppatrice orientale che si porta nella borsetta una stampa della finestrella — altri sono dettagli tecnici e incomprensibili. Verso la fine c’è un pezzettino sulla festa di lancio dell’ultima versione del programma con qualche fotografia di un posto assurdo dove Adobe li ha fatti andare a cavallo o qualcosa del genere.

Ultima curiosità: dalla prima versione all’ultima (qua ci sono quasi tutte), l’unico nome rimasto sempre nella stessa posizione è Thomas Knoll, primo inventore di Photoshop e special effect supervisor di alcuni film, tra cui Mission Impossible.

Vuoi condividere questo articolo?

Ci sono 1 commenti

  1. me lo chiedo sempre anche io, quando apro il portatile, per almeno 20 minuti, sul quad core 3 minuti, ma mi chiedo: rimarranno così, solo nomi, senza gloria...eppure quanto si photoshoppa...

    scritto da stefania il 19 aprile 2011 alle 01:40

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS