Articoli principali

7 ottobre 2010

Quando gli Hells Angels facevano paura

Gli Hells Angels, i teppisti in chopper che tutti conosciamo più per fama che per esperienza, nascono ufficialmente come associazione in California nel 1948. I primi membri sono reduci della seconda guerra mondiale che non riescono a tornare alla vita di prima e che decidono di reinventarsene una a base di bagordi, risse, illegalità e soprattutto di libertà totale.

Gli iscritti aumentano solo a partire dalla fine degli anni Cinquanta, quindi nel 1965 il fenomeno è ancora abbastanza nuovo agli occhi della maggior parte dei cittadini americani. E il 1965 è l’anno in cui Life, la rivista di fotogiornalismo, invia il fotografo Bill Ray e lo scrittore Joe Bride in missione: dovranno passare alcune settimane a contatto con i componenti della gang di San Bernardino, la prima ad essere nata, per documentarne le dinamiche interne e per capire le ragioni del loro stile di vita estremo. Il risultato è questa affascinante serie di fotografie inedite commentate una ad una dagli autori.

Vuoi condividere questo articolo?

Ci sono 4 commenti

  1. io cambierei il titolo..... Randagio PC SEASIDE RED DEVILS MC ITALY

    scritto da RANDAGIO il 8 ottobre 2010 alle 18:06

  2. mi sa un po' di minaccia, randagio...devo preoccuparmi? :)

    scritto da Simone il 9 ottobre 2010 alle 13:40

  3. bravo simo! beeello

    scritto da stefano il 9 ottobre 2010 alle 14:44

  4. Non ne conosco nessuno per poter giudicare, ma di sicuro per potersi chiamare MC bisogna vivere insieme...adesso ci sono un sacco di pagliacci fine a se stessi

    scritto da Edoardo il 23 settembre 2013 alle 11:26

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS