Articoli principali

6 maggio 2010

Up There

Nel mio cliccare compulsivo su qualsiasi video che si presenti con un titolo in font compressed, mi è capitato di imbattermi  in questo breve documentario che sta facendo silenziosamente il giro della rete. Up There, diretto da Malcolm Murray e commissionato da Stella Artois, è una celebrazione del mestiere del pittore di pubblicità murali in grande scala, un’arte in via d’estinzione a causa dei costi elevati, della scarsità di manodopera specializzata e dei lunghi tempi di esecuzione.

Il documentario è stato girato durante la realizzazione di The Ritual Project, un’animazione stop motion della perfetta spillatura della birra creata a New York direttamente su una parete di 20 x 50 piedi (6 x 15 metri circa) in tre settimane. Qui potete trovare il “giornale di bordo” e durante i titoli di coda del video qui sopra potete vedere l’animazione finita.

Poi c’è New York vista dall’alto, una regia e una fotografia ispirate e una colonna sonora firmata Album Leaf, quindi cliccate full screen e poi play.

Vuoi condividere questo articolo?

Ci sono 2 commenti

  1. OVVIAMENTE visto il mio mestiere mi piace tantissimo questo articolo......dove andrai a beccarli

    scritto da katerina il 6 maggio 2010 alle 13:20

  2. bello!

    scritto da stefano il 14 maggio 2010 alle 09:56

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS