Articoli principali

9 marzo 2010

Parenthood

ParenthoodSotto diversi aspetti il pilota di Parenthood è un mezzo disastro, ma per qualche motivo sono convinto che la serie possa avere un futuro decisamente più luminoso. Pieno di bravi attori già visti in altre serie — primi fra tutti i due protagonisti, Lauren Graham, la mamma per amica, e Peter Krause, il figlio ribelle di Six Feet Under — la nuova serie su cui la NBC sta puntando tutto racconta il nucleo famigliare dei Braverman, un groviglio di genitori, figli, fratelli, zii e cugini incasinati e litigiosi ma nonostante questo, come potete immaginare, uniti.

Ed è proprio questa sovraccumulazione di personaggi impegnatissimi a presentarsi allo spettatore che rende il primo episodio un lungo deja-vu, una passerella frettolosa di caratteri già visti e sentiti. Ma — ci doveva essere un ma, sennò che ve ne parlo a fare — guardandolo si ha come la sensazione che, una volta adagiato su ritmi e binari rodati, possa dare molto di più. Vuoi per gli attori, vuoi per due o tre svolte narrative che lanciano l’amo di interessanti storie a lungo termine, se il comedy/drama famigliare è uno dei generi che vi piacciono fossi in voi darei una chance a Parenthood.

La serie è ispirata all’omonimo film di Ron Howard dell’89 da noi tradotto in Parenti, amici e tanti guai — che io non ho visto — ed è già sottotitolata sia da Itasa che da Subsfactory — scegliete voi la vostra ditta preferita.

Prima del trailer, un’ultima piccola riflessione che ho lasciato scorrettamente per la fine: trattandosi di una serie generalmente realistica e mainstream su una famiglia che, per quanto possa essere comedy e scapestrata, sta pur sempre lì a mostrare rapporti tra adulti e adulti, rapporti tra adulti e bambini e rapporti tra bambini e bambini, ho come la vaga impressione che potrebbe piacere parecchio più alle donne che agli uomini. Poi non lo so, eh.

Vuoi condividere questo articolo?

Ci sono 1 commenti

  1. [...] sono convinto che la serie possa avere un futuro decisamente più luminoso. blog: Personal Report | leggi l'articolo Per help e visualizzare le immagini abilitare javascript. Scrivi un [...]

    pingback dal sito Notizie dai blog su Parenthood, pro e contro del telefilm NBC il 30 maggio 2010 alle 20:00

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS