Articoli principali

1 dicembre 2009

Spaghetti Grafica

Spaghetti GraficaTriennale Design Museum e Ministero della Grafica presentano Spaghetti Grafica 2, una grande collettiva dedicata alla grafica italiana, che vede la partecipazione di un selezione di 95 studi fra quelli che, nello scorso gennaio, hanno aderito al secondo bando di concorso lanciato dal Ministero della Grafica.

Attraverso 125 progetti selezionati tra i 1300 arrivati da tutte le regioni d’Italia, la mostra è un viaggio alla scoperta della grafica italiana, che ne documenta gli sviluppi recenti e la capacità di rinnovarsi costantemente portando avanti una grande tradizione.  L’allestimento prevede una divisione in tre spazi: un’area progetti con la selezione dei lavori, un’area di incontro e scambio dove consultare i portfolio dei singoli studi, una mostra fotografica con immagini scattate dai designer dentro il loro ambiente di lavoro.

La mostra inaugurerà Giovedì 26 Settembre e resterà aperta fino al 10 Gennaio 2010 presso Triennale di Milano (Viale Alemagna 6).

Vuoi condividere questo articolo?

Ci sono 2 commenti

  1. [...] ci sarà molto spazio per la creatività milanese. Nell’elenco degli ospiti pochi segni della Spaghetti Grafica di Milano –non si vedono neanche i più meritevoli – e, sebbene questa scelta possa sembrare un [...]

    pingback dal sito Che cosa succederà il 24 gennaio al graphic design italiano? | Personal Report il 13 gennaio 2011 alle 10:16

  2. [...] di progettisti basti pensare che non c’è alcuna intersezione tra i protagonisti della precedente Spaghetti Grafica e quelli di Graphic Design [...]

    pingback dal sito Graphic Design Worlds alla Triennale di Milano | Personal Report il 25 gennaio 2011 alle 18:50

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS