Articoli principali

17 luglio 2009

Best Atmospherics

Best AtmosphericsDipende dal carattere, dopotutto: c’è chi ama una giornata piovosa, chi il sole torrido d’agosto, chi vuole sentire il vento salmastro sulla pelle, chi non resiste alla magia di un paesaggio ammantato di neve. Tutte opinioni interessanti, ma c’è un fenomeno atmosferico che non si batte: la DIRTY THUNDERSTORM.

La cosiddetta “tempesta sporca” è un fenomeno raro ma di sicura soddisfazione: in breve è il risultato dell’incontro tra un eruzione vulcanica e una tempesta di fulmini ed è probabilmente la cosa più spaventosa che si può vedere in natura. L’immagine più famosa è di tale Carlos Gutierrez ed è stata scattata in Chile sul vulcano Chaiten, e forse l’avete già vista. Qui ce n’è una versione a qualità più che decente.

Poi uno dice perché il Dio dell’Antico Testamento lo hanno fatto vendicativo. Ora, con tutto l’amore, non vorrei essere stato nei panni di quei poveri uomini primitivi cileni che senza un po’ di razionalismo scientifico si trovavano ad assistere a questa scena. 

Vuoi condividere questo articolo?

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS