Articoli principali

22 giugno 2009

Suzette Gondry

Epine dans le coeurGiusto per avvertirvi, in caso non lo sappiate, a Cannes è stato presentato L’épine dans le couer, il nuovo film di Michel Gondry, un documentario sulla storia di sua zia Suzette, maestra elementare dal 1952 al 1986 in piccole comunità rurali francesi. Alternando immagini d’epoca (Gondry bambino! — chissà con che giocava) e riprese girate ad hoc, a quanto dicono le voci dal festival il film va oltre l’aspetto documentativo e riesce a portarsi dietro, e in parte a spiegare, quella leggerezza malinconica che pervade gli altri film del regista.

Per segnalarvelo volevo aspettare l’apparizione del primo trailer, ma quando ho incontrato il fotogramma qua sopra non ho resistito. Buona attesa.

Vuoi condividere questo articolo?

Lascia un nuovo commento


Materiale fotografico e immagini, salvo dove diversamente indicato, è da intendersi di proprietà degli autori citati.
Progetto grafico e sviluppo a cura di Guido Tamino. Un grazie a WP.


Chi siamo | Contatti | Feed RSS